La Fontanina

Wine made from grapes grown in accordance with principles of organic farming

Harvesting imparts an organic perspective

On the passage of time

I smile when I realize

My hard work has paid off

Celebration of the harvest

We share and enjoy the fruits of our labor

Catching some rays

exploring and tasting the fruits

Wine is part of our heritage, traditions

Amarone has in it a touch of magic

Winemaking

Winemaking is the production of wine, starting with selection of the grapes

Manual harvesting

Manual harvesting has the advantage of using knowledgeable labor, this is the first line of defense to prevent inferior quality fruit from contaminating a lot or tank of wine

Harvest

Harvest is the picking of the grapes, the first step in wine production

Harvested by hand

Our grapes are harvested by hand

Winemaker

A person who makes wine is traditionally called a winemaker

LA FONTANINA

VINO OTTENUTO CON UVE DA AGRICOLTURA BIOLOGICA

La tenuta “La Fontanina” si trova nel cuore della Valpantena, zona di produzione del Valpolicella doc, dove olivi, ciliegi e vigneti sono parte integrante del patrimonio paesaggistico. La gestione dei vigneti e la produzione vinicola sono curate con autentica passione contadina da Daniele Salvagno che ha dato nuovo impulso e sviluppo all’attività agricola tradizionale rinnovando e ampliando le coltivazioni, indirizzandole a una produzione biologica. Una scelta mirata, che punta a tutelare le peculiarità dei diversi terroirs (suolo, altitudine, esposizione) per produrre vini biologici ricchi di personalità. Tra viti e olivi, attualmente la superficie coltivata a biologico è pari a 10 ettari di terreno.

Vitigni

I Nostri Prodotti

Valpolicella DOC - Vino Biologico

La Fontanina Valpolicella

VIGNETO e CANTINA

La vendemmia inizia alla fine settembre e prevede più passaggi, con cernita delle uve: solo le migliori vengono destinate alla pigiatura. Una parte delle uve viene posta in casse per un leggero appassimento di 15-20 giorni, mentre una parte viene pigiata solo poche ore dopo la raccolta.

VINIFICAZIONE

Le fermentazioni avvengono separatamente: l’uva non appassita viene fatta fermentare in vasche d’acciaio termocondizionate, mentre quelle appassite in botti di legno. Solamente dopo 10-12 mesi, si procede con l’imbottigliamento dove rimarrà ad affinare per cinque-sei mesi.

DEGUSTAZIONE

Colore rosso rubino vivo, compatto. Se, inizialmente, questo vino sprigiona tutta la sua vivacità e la sua forza, dopo il primo anno di affinamento inizia a maturare. L’armonia fra la corposità di tannini e l’acidità si unisce al sapore della frutta matura, aggiungendo un tocco di morbidezza finale. Il profumo richiama note di frutta rossa e confettura di piccoli frutti rossi, con un’eco di vaniglia. Al gusto si presenta asciutto, vellutato, di buona struttura, armonico.

DAT ANALITICI

Alcol 14% Vol

ABBINAMENTI

Primi piatti saporiti con sughi a base di selvaggina e/o funghi, carni rosse alla brace e formaggi di media stagionatura.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

Consigliabile degustarlo a 15-18°C. Formati disponibili 750 ml

Amarone della Valpolicella DOCG

La Fontanina Amarone

VIGNETO e CANTINA

In vendemmia vengono scelti i grappoli piuttosto spargoli, ben maturi e adatti all’appassimento. Dopo un periodo di cinque-sei mesi di permanenza in piccole casse di legno, le uve vengono pigiate.

VINIFICAZIONE

La fermentazione ha luogo in vasche d’acciaio termocondizionate per 25 o 35 giorni. Il vino matura quindi in botti di rovere, dove affina dai tre ai quattro anni. Durante questa fase si eseguono periodicamente assaggi organolettici per ogni singola botte/barriques per capirne l’evoluzione e solo dopo attente valutazioni viene deciso l’assemblaggio che andrà a comporre il vino finale.

DEGUSTAZIONE

Il colore è inizialmente rosso vivo con riflessi violace ed assume con il tempo riflessi tendenti al rosso granato, caldo, avvolgente. L’alcolicità è accompagnata dall’ottima struttura del corpo, dai tannini e dagli aromi di frutta matura: prugne, more, sciroppo di ciliegie e di spezie, cannella e chiodi di garofano, ma anche viola e rosa rossa appassite, china, cuoio e le caratteristiche spezie.

DAT ANALITICI

Alcol 17,5% Vol

ABBINAMENTI

Si accompagna con carni rosse, selvaggina da pelo e da piuma o formaggi stagionati.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

Conservare le bottiglie in posizione orizzontale e in ambienti bui ed asciutti intorno ai 15°C. per consentirne un ulteriore evoluzione. Stappare qualche ora prima del consumo, servendo a 18°C. formati disponibili 750 ml

Olio extra vergine di Oliva Veneto - Valpolicella Biologico DOP

La Fontanina Olio Extravergine

I nostri olivi vengono coltivati seguendo il metodo dell’agricoltura biologica certificata.
Le olive utilizzate per la produzione provengono esclusivamente dalla zona compresa tra i comuni di Grezzana, e Mezzane di Sotto.Caratterizzato da colore giallo con lievi tonalità verdi per gli oli giovani, l’olio extra vergine di oliva Veneto Valpolicella biologico dop “LA FONTANINA ” viene realizzato almeno per il 50% con olive della varietà Grignano e Favarol.
Il profumo è complesso e fine, con note floreali, erbacee e fruttate e con sentori di mela. Al palato risulta deciso, armonico, piccante e con una gradevole nota amara. L’acidità massima non supera lo 0,5%. In cucina, l’olio extra vergine di oliva Veneto Valpolicella biologico dop “LA FONTANINA ” è ideale a crudo su carpaccio di carne o pesce, legumi bolliti, carne ai ferri e pesce alla griglia.